Calendario della parrocchia,

orgogliosamente tridentina,
di Funo

dal 9 al 17 gennaio 2021

parrocchia: 051.86.15.05, 333.522.79.08,
diacono: 328.836.78.60;
mail: parrocchiadifuno@virgilio.it;

news BLOG: https://newsparrocchiafuno.wordpress.com
www.upcm.it al link: parrocchia di FUNO
scuola dell’infanzia don f. Pasti”
con sezione Primavera: tel. 051.86.26.79,
mail: scuoladonpasti@gmail.com ;
pec@pec.scuoladonpastifuno.it

 

Angelus del Papa dell’Epifania 2020

Cari fratelli e sorelle, buongiorno!

Celebriamo la solennità dell’Epifania, nel ricordo dei Magi venuti dall’Oriente a Betlemme, seguendo la stella, per far visita al neonato Messia. Alla fine del racconto evangelico, si dice che i Magi «avvertiti in sogno di non tornare da Erode, per un’altra strada fecero ritorno al loro paese» (v. 12). Per un’altra strada.

Questi sapienti, provenienti da regioni lontane, dopo aver viaggiato molto, trovano colui che desideravano conoscere, dopo averlo a lungo cercato, sicuramente anche con fatiche e peripezie. E quando finalmente giungono alla loro meta, si prostrano davanti al Bambino, lo adorano, gli offrono i loro doni preziosi. Dopo di che si rimettono in cammino senza indugio per tornare nella loro terra. Ma quell’incontro con il Bambino li ha cambiati.

L’ incontro con Gesù non trattiene i Magi, anzi, infonde in loro una nuova spinta per ritornare al loro paese, per raccontare ciò che hanno visto e la gioia che hanno provato. In questo c’è una dimostrazione dello stile di Dio, del suo modo di manifestarsi nella storia. L’esperienza di Dio non ci blocca, ma ci libera; non ci imprigiona, ma ci rimette in cammino, ci riconsegna ai luoghi consueti della nostra esistenza. I luoghi sono e saranno gli stessi, ma noi, dopo l’incontro con Gesù, non siamo quelli di prima. L’incontro con Gesù ci cambia, ci trasforma. L’evangelista Matteo sottolinea che i Magi fecero ritorno «per un’altra strada» (v. 12). Essi sono condotti a cambiare strada dall’avvertimento dell’angelo, per non imbattersi in Erode e nelle sue trame di potere.

Ogni esperienza di incontro con Gesù ci induce ad intraprendere vie diverse, perché da Lui proviene una forza buona che risana il cuore e ci distacca dal male.

C’è una dinamica sapiente tra continuità e novità: si ritorna “al proprio paese”, ma per un’altra via”. Questo indica che siamo noi a dover cambiare, a trasformare il nostro modo di vivere pur nell’ambiente di sempre, a modificare i criteri di giudizio sulla realtà che ci circonda. Ecco la differenza tra il vero Dio e gli idoli traditori, come il denaro, il potere, il successo…; tra Dio e quanti promettono di darti questi idoli, come i maghi, i cartomanti, i fattucchieri. La differenza è che gli idoli ci legano a sé, ci rendono idoli-dipendenti, e noi ci impossessiamo di loro. Il vero Dio non ci trattiene né si lascia trattenere da noi: ci apre vie di novità e di libertà, perché Lui è Padre che è sempre con noi per farci crescere. Se tu incontri Gesù, se tu hai un incontro spirituale con Gesù, ricordati: devi tornare agli stessi luoghi di sempre, ma per un’altra via, con un altro stile. È così, è lo Spirito Santo, che Gesù ci dà, che ci cambia il cuore.

Chiediamo alla Vergine Santa che possiamo diventare testimoni di Cristo là dove siamo, con una vita nuova, trasformata dal suo amore.

festa del BATTESIMO DEL SIGNORE

Preghiera universale:

1-Perché lo Spirito santo discenda su ogni uomo e lo immerga nella beata e vivificante Trinità,

2-Perché tutti si accorgano che il grido dell’antico profeta –“Se tu squarciassi i cieli e scendessi!”- è stato esaudito,

3-Perché chi è egoista e disinteressato, partecipi alle gioie e alle fatiche dell’umanità in cui è inserito,

4-Perché nella nostra parrocchia ci lasciàmo quotidianamente immergere nella concreta realtà di Dio e del prossimo,

sabato 9 gennaio
16.00 (san Petronio): s. Messa
Domenica 10 gennaio
9.00 (Gesù Povero): s. Messa (deff. Dina e fam. Monti)
11.00 (s. Petronio): s. Messa (def. Monica De Lucia)

termina il tempo di Natale
e inizia il Tempo Ordinario

lunedì 11 gennaio
18.00 (chiesa di Casadio): s. Messa con l’Arca Misericordia

martedì 12 gennaio
18.10 (s. Petronio): s. Messa

mercoledì 13 gennaio, s. Ilario
18.10 (s. Petronio): s. Messa

giovedì 14 gennaio
20.00 (Gesù Povero): s. Messa (deff. Giuseppina e Vincenzo D’Avino)

venerdì 15 gennaio (compleanno di Rina)
18.10 (s. Petronio): s. Messa

2° Domenica del Tempo Ordinario

sabato 16 gennaio
16.00 (san Petronio): s. Messa
Domenica 17 gennaio
9.00 (Gesù Povero): s. Messa (def. d. Francesco)
11.00 (s. Petronio): s. Messa(60° anniversario di Matrimonio Lodi e Taddia)

Calendario della parrocchia,

orgogliosamente tridentina,
di Funo

dal 1° al 10 gennaio 2021

parrocchia: 051.86.15.05, 333.522.79.08,
diacono: 328.836.78.60;
mail: parrocchiadifuno@virgilio.it; news:; BLOG: https://newsparrocchiafuno.wordpress.com
www.upcm.it al link: parrocchia di FUNO
scuola dell’infanzia don f. Pasti”
con sezione Primavera: tel. 051.86.26.79,
mail: scuoladonpasti@gmail.com ;
pec@pec.scuoladonpastifuno.it

Annuncio del giorno della Pasqua

Fratelli carissimi, la gloria del Signore
si è manifestata e sempre si manifesterà
in mezzo a noi fino al suo ritorno.
Nei ritmi e nelle vicende del tempo
ricordiamo e viviamo i misteri della salvezza.
Centro di tutto l’anno liturgico
è il Triduo del Signore crocifisso, sepolto e risorto,
che culminerà nella domenica di Pasqua
il 4 aprile.
In ogni domenica, Pasqua della settimana,
la santa Chiesa rende presente questo grande evento
nel quale Cristo ha vinto il peccato e la morte.

Dalla Pasqua scaturiscono tutti i giorni santi:
Le Ceneri, inizio della Quaresima,
il 17 febbraio.
L’Ascensione del Signore, il 16 maggio.
La Pentecoste, il 23 maggio.
La prima domenica di Avvento, il 28 novembre.

Anche nelle feste della santa Madre di Dio,
degli Apostoli, dei Santi
e nella commemorazione dei fedeli defunti,
la Chiesa pellegrina sulla terra
proclama la Pasqua del suo Signore.

A Cristo che era, che è e che viene,
Signore del tempo e della storia,
lode perenne nei secoli dei secoli. Amen.

solennità di
Maria santissima madre di Dio

Preghiera universale:

1-Perché nel seno dell’umanità cresca e maturi il Cristo totale, e la creazione e la storia trovino compimento,

2-Perché ogni uomo si senta custode del proprio fratello,

3-Perché chi è cinico o disilluso ritrovi la capacità di stupirsi ancora,

4-Perché ciascuno di noi custodisca e mediti nel proprio cuore gli eventi meravigliosi di questi giorni

giovedì 31 dicembre 2020, 16.00 (s. Petronio): s. Messa

venerdì gennaio 2021, 54a Giornata mondiale della Pace

“La cultura della cura come percorso di pace” 

9.00 (Gesù Povero): s. Messa
11.00 (s. Petronio): s. Messa

2° Domenica dopo Natale

Preghiera universale:

1-Perché la coscienza della divinizzazione donataci senza alcun merito, ci faccia risplendere della grazia e della gloria Dio,

2-Perché ad ogni uomo si riveli la grazia e la verità rivelataci dall’unigenito Figlio di Dio,

3-Perché lo Spirito faccia un rogo di ogni meschinità e codardìa ed infiammi gli animi spenti,

4-Perché Ciò che è “in principio”, diventi principio, via, motore e méta della nostra vita,

sabato 2 gennaio
16.00 (san Petronio): s. Messa
Domenica 3 gennaio
9.00 (Gesù Povero): s. Messa
11.00 (s. Petronio): s. Messa (def. Carlo Cacciari)

lunedì 4 gennaio
8.50 (san Petronio): s. Messa

martedì 5 gennaio
8.50 (san Petronio): s. Messa

mercoledì 6 gennaio
solennità della EPIFANIA DEL SIGNORE

Preghiera universale:

1-Perché la deificante Luce di Cristo, che rifulge sul volto della Chiesa, raggiunga e trasformi tutti gli uomini,

2-Perché nel cuore e nella mente di ogni persona brilli, primo di tutti i vicari di Cristo, una coscienza limpida e retta,

3-Perché la fiammeggiante luce dello Spirito scovi, sconvolga e rincuori coloro che si nascondono nel buio,

4-Perché, guidati dal Padre a Cristo, anche noi siamo guida all’Astro per quanti incontriamo sul nostro cammino

9.00 (Gesù Povero): s. Messa
11.00 (s. Petronio): s. Messa

giovedì 7 gennaio
20.00 (Gesù Povero): s. Messa

venerdì 8 gennaio
18.10 (s. Petronio): s. Messa

festa del BATTESIMO DEL SIGNORE

sabato 9 gennaio
16.00 (san Petronio): s. Messa
Domenica 10 gennaio
9.00 (Gesù Povero): s. Messa
10.00: s. Battesimo di Alessandro Bianco (di s. Andrea di Castel Maggiore)
11.00 (s. Petronio): s. Messa

Calendario della parrocchia,

orgogliosamente tridentina,
di Funo

dal 26 dicembre 2020
al 3 gennaio 2021

parrocchia: 051.86.15.05, 333.522.79.08,
diacono: 328.836.78.60;
mail: parrocchiadifuno@virgilio.it; news:; BLOG: https://newsparrocchiafuno.wordpress.com
www.upcmit al link: parrocchia di FUNO
scuola dell’infanzia don f. Pasti”
con sezione Primavera: tel. 051.86.26.79,
mail: scuoladonpasti@gmail.com ;
pec@pec.scuoladonpastifuno.it

1° gennaio 2021
54a Giornata mondiale della Pace

“La cultura della cura come percorso di pace” 

«La terribile esperienza della pandemia di Covid-19 ci ha portato a scoprire – o a riscoprire – la fragilità dei nostri organismi fisici e psicologici: il nostro corpo e la nostra salute. Ma anche la fragilità delle nostre istituzioni e delle nostre politiche che hanno sostenuto uno sviluppo di tipo “tecnocratico” – come dice l’Enciclica Laudato si’ – senza pensare alla tutela e alla cura della biodiversità e delle persone. Corpi e vita sono stati strumentalizzati per il solo servizio della produzione e del profitto».

«Anche se la pandemia ha colpito tutte le categorie sociali – è proseguita la presentazione -, sappiamo che i più poveri hanno sperimentato – e stanno sperimentando – una maggiore sofferenza. Le conseguenze economiche e sociali della pandemia hanno infatti avuto un impatto catastrofico sui più vulnerabili: i senzatetto, i disoccupati, i migranti, i lavoratori dell’economia informale, gli anziani. In questo contesto, che richiede una fondamentale conversione delle politiche sociali, dell’economia e delle relazioni internazionali, cosa significa “cultura della cura”? La cultura è un modo di essere e di costruire un modo di pensare “l’essere insieme”. La “cultura della cura” richiede quindi una certa visione delle persone e delle condizioni di vita. “Prendersi cura” non significa solo fornire assistenza, anche se l’assistenza e i medicinali sono indispensabili. “Prendersi cura” significa avvicinarsi agli altri, al loro corpo e alla loro vita, e ascoltare la loro sofferenza, come si impara ad ascoltare un cuore che batte. La dignità inizia con lo sguardo e l’ascolto. Così, la “cultura della cura” è inseparabile dalla “cultura dell’incontro” che è centrale nell’insegnamento morale e pastorale di Papa Francesco».

 

Preghiera universale per il giorno di Natale da Patris Corde – con Cuore di Padre di papa Francesco in occasione del 150° anniversario della dichiarazione di san Giuseppe quale patrono della Chiesa universale:

1-perché ogni battezzato sappia amare in modo straordinariamente libero, come Giuseppe, che ha messo al centro della sua vita Maria e Gesù,

2-perché ogni uomo eserciti la paternità nei confronti degli altri, assumendosene la responsabilità,

3-perché, quando ci domandiamo come mai dio non intervenga, comprendiàmo che, come è stato per Giuseppe, siamo noi il “miracolo” con cui Dio salva i bisognosi,

4-perché affrontiàmo “ad occhi aperti” quello che ci càpita, assumendo la responsabilità non solo di ciò che è contradditorio e deludente, ma anche e soprattutto di ciò che può sembrare troppo grande per noi,

festa della SANTA FAMIGLIA
DI GESU’, MARIA E GIUSEPPE

Preghiera universale:

1-Perché l’obbedienza alla Parola del Signore, apra alla Chiesa prospettive sempre nuove e vie umanamente impercorribili,

2-Perché ogni uomo viva in modo responsabile e creativo l’obbedienza alle proprie legittime autorità,

3-Perché chi vive solo di sterili ribellioni, scopra la fecondità dell’obbedienza cordiale,

4-Perché, guidati in sintonia con la parrocchia da genitori saggi, i bimbi di Funo crescano in sapienza e grazia,

sabato 26 dicembre
16.00 (san Petronio): s. Messa
Domenica 27 dicembre
9.00 (Gesù Povero): s. Messa (def. Carlo Cacciari; def. Carlo Borgatti)
11.00 (s. Petronio): s. Messa per tutti i bimbi nati nell’anno:

lunedì 28 dicembre, Ss. Martiri Innocenti,
9.30 (san Petronio): s. Messa

martedì 29 dicembre
9.30 (san Petronio): s. Messa
mercoledì 30 dicembre
9.30 (san Petronio): s. Messa

solennità di
Maria santissima madre di Dio

giovedì 31 dicembre 2020
16.00 (s. Petronio): s. Messa

venerdì 1° gennaio 2021
9.00 (Gesù Povero): s. Messa
11.00 (s. Petronio): s. Messa

2° Domenica dopo Natale

sabato 2 gennaio
16.00 (san Petronio): s. Messa
Domenica 3 gennaio
9.00 (Gesù Povero): s. Messa
11.00 (s. Petronio): s. Messa (def. Carlo Cacciari)

Calendario della parrocchia,

orgogliosamente tridentina,
di Funo

dal 19 al 27 dicembre 2020

parrocchia: 051.86.15.05, 333.522.79.08,
diacono: 328.836.78.60;
mail: parrocchiadifuno@virgilio.it; news:; BLOG: https://newsparrocchiafuno.wordpress.com
www.upcm.it  al link: parrocchia di FUNO
scuola dell’infanzia don f. Pasti”
con sezione Primavera: tel. 051.86.26.79,
mail: scuoladonpasti@gmail.com ;
pec@pec.scuoladonpastifuno.it

Novena di Natale
da giovedì 17 a giovedì 24 dicembre
alle ore 20.00 alla chiesetta:
s. Messa
con presentazione e meditazione
della Lettera apostolica
CON CUORE DI PADRE
di papa Francesco in occasione
del 150° anniversario della dichiarazione
di san Giuseppe quale patrono
della Chiesa universale.

4° Domenica di Avvento

La Caritas raccoglie ZUCCHERO

Preghiera universale:

1-Perché come Maria e Giuseppe permettiamo a Dio di fecondare la nostra famiglia e il nostro lavoro,

2-Perché l’umanità intera diventi un tempio fatto della carne e del sangue di Dio,

3-Perché chi è angustiato scopra, come Giuseppe, che “Dio opera anche attraverso le nostre paure, le nostre fragilità e le nostre debolezze”,

4-Perché i festeggiamenti esteriori del Natale manifestino, esternamente, l’intima bellezza dell’opera di Dio,

sabato 19 dicembre
16.00 (s. Petronio): s. Messa (def. Ida e Armando)

Domenica 20 dicembre
9.00 (Gesù Povero): s. Messa (def. Carlo Borgatti)
11.00 (s. Petronio): s. Messa (deff. fam. Franzoni e Salvatore, deff. fam. Cenacchi e Palmira)

lunedì 21 dicembre
20.00 (Gesù Povero): s. Messa con Novena (deff. Ida e Armando)
20.45: Ss. Confessioni

martedì 22 dicembre
20.00 (Gesù Povero): s. Messa con Novena (deff. Ida e Armando)

20.45: Ss. Confessioni

mercoledì 23 dicembre,
20.00 (Gesù Povero): s. Messa con Novena (deff. Ida e Armando)

20.45: Ss. Confessioni

giovedì 24 dicembre
10.00 (Gesù Povero): s. Messa con Novena
fino alle 12.00: Ss. Confessioni

solennità del
NATALE DEL SIGNORE

sante Messe “della notte
giovedì 24 dicembre:
17.15 alla chiesa parrocchiale di s. Petronio
(indicativamente per i bimbi e famiglie)
19.00 alla chiesetta di Gesù Povero
(indicativamente per adolescenti e famiglie)
20.45 alla chiesa parrocchiale di s. Petronio

venerdì 25 dicembre:
  9.00 (Gesù Povero): s. Messa dell’”aurora

11.00 (s. Petronio): s. Messa “del giorno

sabato 26 dicembre, s. Stefano, protomartire
9.00 (Gesù Povero): s. Messa
11.00 (san Petronio): s. Messa

festa della SANTA FAMIGLIA
DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE

sabato 26 dicembre
16.00 (san Petronio): s. Messa
Domenica 27 dicembre
9.00 (Gesù Povero): s. Messa (def. Carlo Cacciari; def. Carlo Borgatti)
11.00 (s. Petronio): s. Messa per tutti i bimbi nati nell’anno: è gradito un preavviso della propria partecipazione allo 051861505 o al 3335227908

Calendario della parrocchia,

orgogliosamente tridentina,
di Funo

dal 12 al 20 dicembre 2020

parrocchia: 051.86.15.05, 333.522.79.08,
diacono: 328.836.78.60;
mail: parrocchiadifuno@virgilio.it; news:; BLOG: https://newsparrocchiafuno.wordpress.com
www.upcm.it al link: parrocchia di FUNO
scuola dell’infanzia don f. Pasti”
con sezione Primavera: tel. 051.86.26.79,
mail: scuoladonpasti@gmail.com ;
pec@pec.scuoladonpastifuno.it

Novena di Natale
da giovedì 17 a giovedì 24 dicembre
alle ore 20.00 alla chiesetta: s. Messa
con presentazione e meditazione della Lettera apostolica
CON CUORE DI PADRE
di papa Francesco in occasione del 150° anniversario
della dichiarazione di san Giuseppe
quale patrono della Chiesa universale.

Sante Messe di Natale

tre Ss. Messe della notte (per permettere a più persone possibile di partecipare distanziate), giovedì 24 dicembre:
– 17.15 alla chiesa parrocchiale (indicativamente per i bimbi e i ragazzi)
–  19.00 alla chiesetta (indicativamente per gli adolescenti e loro famiglie)
–  20.45 alla chiesa parrocchiale

  1. Messa dell’aurora, venerdì 25 dicembre:
    9.00 alla chiesetta (orario normale)
  2. Messa del giorno, venerdì 25 dicembre:
    11.00 alla chiesa parrocchiale (orario normale)

3° Domenica di Avvento

La Caritas raccoglie OLIO D’OLIVA

Preghiera universale:

1-Perché la gioia di ogni cristiano sia di stimolare le domande giuste nel proprio prossimo e di vederlo arrivare, convinto, alla verità,

2-Perché l’umanità intera si rivesta di pace, giustizia e libertà,

3-Perché chi è stanco e deluso scopra che, “in Dio”, è possibile esultare di gioia vera e letizia duratura,

4-Perché in questo tempo aiutiamo, con discrezione, i funesi a cogliere i segni della presenza di Dio tra di loro,

sabato 12 dicembre
16.00 (s. Petronio): s. Messa

Domenica 13 dicembre
9.00 (Gesù Povero): s. Messa (deff. Raimondo e Clotilde)
11.00 (s. Petronio): s. Messa (def. Paola Petri Valota; deff. Giacomo,
Ave e Marco Cristoni)
15.00: incontro del gruppo Separati e risposati
17.00: incontro parrocchiale sulle attività natalizie per il paese

lunedì 14 dicembre, s. Giovanni della Croce
18.10 (s. Petronio): s. Messa

martedì 15 dicembre
14.30: confezionamento di materiale per autofinanziamento,
18.10 (s. Petronio): s. Messa

mercoledì 16 dicembre,
14.30: confezionamento di materiale per autofinanziamento,
18.10 (s. Petronio): s. Messa

giovedì 17 dicembre
14.30: confezionamento di materiale per autofinanziamento
20.00 (Gesù Povero): s. Messa con Novena (def. don Francesco)

venerdì 18 dicembre
20.00 (Gesù Povero): s. Messa con Novena (deff. Ida e Armando)

4° Domenica di Avvento

La Caritas raccoglie ZUCCHERO

sabato 19 dicembre
16.00 (s. Petronio): s. Messa (def. Ida e Armando)

Domenica 20 dicembre
9.00 (Gesù Povero): s. Messa (def. Ida e Armando)
11.00 (s. Petronio): s. Messa

Sl’è nota us farà dé

Preghiera universale per la solennità dell’Immacolata

1-perché ogni CRISTIANO, CONTEMPLANDO in maria immacolata LA NATIVA SANTITà DELLA CREAZIONE, si senta spinto a renderla sempre più bella con l’amore, verso tutti e verso tutto, preghiamo

2-perché OGNI UOMO SIA raggiunto, conquistato e TRASFORMATO DALLO SPLENDORE DELLA GRAZIA battesimale DI CRISTO e la sua vita sia tutta a lode della gloria di dio, PREGHIAMO

3-perché chi si sente triste ed inutile, si guardi con gli occhi stessi di dio: santo ed immacolato, ripieno di ogni grazia e benedizione, PREGHIAMO

4-perché crediàmo alla impensabile potenza della parola di dio ed alle indicibili potenzialità per chi si affida ad essa, preghiamo

Calendario della parrocchia,

orgogliosamente tridentina,
di Funo

dal 5 al 14 dicembre 2020

parrocchia: 051.86.15.05, 333.522.79.08,
diacono: 328.836.78.60;
mail: parrocchiadifuno@virgilio.it; news:; BLOG: https://newsparrocchiafuno.wordpress.com
www.upcm.it al link: parrocchia di FUNO
scuola dell’infanzia don f. Pasti”
con sezione Primavera: tel. 051.86.26.79,
mail: scuoladonpasti@gmail.com ;
pec@pec.scuoladonpastifuno.it

BILANCIO DELLA FESTA PARROCCHIALE 2020

ENTRATE

RISTORANTE E BAR (netto): 5137,00

MERCATINO (netto): 2430,00

PESCA (netto): 910,00

Totale: 8477,00

USCITE

Pubblicità: 424,00

SPETTACOLI: 572,00

Totale: 996,00

SALDO: + 7481,00

(alla parrocchia: 6906,00 a Madurai: 575,00)

 

Grazie a Tutti!

Stiamo lavorando a queste ipotesi per le Ss. Messe di Natale:

tre Ss. Messe della notte (insomma, almeno dopo il tramonto) per permettere a più persone possibile di partecipare (distanziate) a questo importante momento della vita della Chiesa, della nostra parrocchia e del nostro paese:
ore 17.15 alla chiesa parrocchiale, riservata ai bimbi e ai ragazzi
ore 19.00 alla chiesetta (?)
ore 20.45 alla chiesa parrocchiale

  1. Messa dell’aurora: ore 9.00 alla chiesetta
  2. Messa del giorno: ore 11.00 alla chiesa parrocchiale

2° Domenica di Avvento

La Caritas raccoglie TONNO

Preghiera universale:

1-Perché la Chiesa sia povera per i poveri, ricca dell’amore che Dio ha per lei e della cittadinanza del cielo,

2-Perché ogni uomo si sforzi di agire gratuitamente, contento soprattutto del bene fatto al prossimo,

3-Perché i peccatori -noi tutti- si péntano e possano venire “cieli nuovi e terra nuova”,

4-Perché in questi tempi difficili impariàmo a convivere con il male, continuando la vita e combattendolo con intelligenza, cioè con fiducia e prudenza,

sabato 5 dicembre
16.00 (s. Petronio): s. Messa

Domenica 6 dicembre
san Nicola di Bari, compatrono della parrocchia

9.00 (Gesù Povero): s. Messa
11.00 (s. Petronio): s. Messa (def. Fiorina Previdi; deff. fam. Visconti)

lunedì 7 dicembre, s. Ambrogio
18.10 (s. Petronio): s. Messa (non è prefestiva)

martedì 8 dicembre
solennità della Immacolata Concezione della B.V. Maria

9.00 (Gesù Povero): s. Messa
11.00 (s. Petronio): s. Messa

mercoledì 9 dicembre,
14.30: confezionamento di materiale per autofinanziamento,
18.10 (s. Petronio): s. Messa

giovedì 10 dicembre
14.30: confezionamento di materiale per autofinanziamento
20.00 (Gesù Povero): s. Messa (deff. Giuseppina e Vincenzo D’Avino)

venerdì 11 dicembre
18.10 (s. Petronio): s. Messa

3° Domenica di Avvento

La Caritas raccoglie OLIO D’OLIVA

sabato 12 dicembre
16.00 (s. Petronio): s. Messa

Domenica 13 dicembre
9.00 (Gesù Povero): s. Messa
11.00 (s. Petronio): s. Messa (def. Paola Petri Valota)

lunedì 14 dicembre, s. Giovanni della Croce
18.10 (s. Petronio): s. Messa
20.45: incontro parrocchiale?

Calendario della parrocchia,

orgogliosamente tridentina,
di Funo

dal 28 novembre all’8 dicembre 2020

parrocchia: 051.86.15.05, 333.522.79.08,
diacono: 328.836.78.60;
mail: parrocchiadifuno@virgilio.it; news:; BLOG: https://newsparrocchiafuno.wordpress.com
www.upcm.it al link: parrocchia di FUNO
scuola dell’infanzia don f. Pasti”
con sezione Primavera: tel. 051.86.26.79,
mail: scuoladonpasti@gmail.com ;
pec@pec.scuoladonpastifuno.it

alcuni dei principali cambiamenti

della 3° edizione del messale romano

che riguardano tutta l’Assemblea

La grazia … l’amore … la comunione … siano …

Confesso a Dio onnipotente e a voi, fratelli e sorelle …

Kyrie, eléison (Signore, abbi misericordia/pietà)

Christe, eléison, Cristo, abbi misericordia/pietà)

Kyrie, eléison (Signore, abbi misericordia/pietà)

Gloria a Dio nell’alto dei cieli
e pace in terra agli uomini, amati dal Signore

Padre nostro che sei nei cieli

sia santificato il tuo nome

venga il tuo regno

sia fatta la tua volontà

come in cielo così in terra.

Dacci oggi il nostro pane quotidiano,

e rimetti a noi i nostri debiti

come anche noi li rimettiamo ai nostri debitori

e non abbandonarci alla tentazione

ma liberaci dal male.

(nella s. Messa l’ “Amen” non si dice)

Scambiatevi il dono della pace

Ecco l’Agnello di Dio,
ecco colui che toglie i peccati del mondo.

Beati gli invitati alla cena dell’Agnello.

1° Domenica dell’Anno liturgico – 1° Domenica di Avvento

Se … “l’unica cosa che la storia insegna
è che succederà qualcosa di molto brutto,
ma non è quello che ci aspettiamo”,

la speranza insegna
che succederà qualcosa di molto bello,
ma non nel momento che ci aspettiamo

Preghiera universale:

1-Perché in questo nuovo Anno liturgico ci immergiamo in Cristo, che cammina con noi nel tempo,

2-Perché ogni nuovo anno e ogni nuovo giorno sia, per tutti, un rinnovato inizio che unisce le esperienze passate al desiderio del miglioramento

3-Perché chi si sente scoraggiato e inutile, ricordi che anche a lui il Signore ha affidato un compito unico per il bene di tutti,

4-Perché il Vangelo di Marco -il Vangelo dei catecumeni, che ci accompagna quest’anno- aiuti la nostra parrocchia a fondare seriamente la propria fede su Cristo risorto,

Buon Anno nel Signore!

sabato 28 novembre
16.00 (s. Petronio): s. Messa (deff. Malossi e Baldi)

Domenica 29 novembre
9.00 (Gesù Povero): s. Messa
11.00 (s. Petronio): s. Messa (def. Franca Bellei)

lunedì 30 novembre, s. Andrea apostolo
18.10 (s. Petronio): s. Messa
martedì dicembre
14.30: confezionamento di materiale per autofinanziamento,
18.10 (s. Petronio): s. Messa

mercoledì 2 dicembre,
14.30: confezionamento di materiale per autofinanziamento,
18.10 (s. Petronio): s. Messa

giovedì 3 dicembre, s. Francesco Saverio
14.30: confezionamento di materiale per autofinanziamento
20.00 (Gesù Povero): s. Messa

venerdì 4 dicembre
18.10 (s. Petronio): s. Messa

2° Domenica di Avvento

La Caritas raccoglie TONNO

sabato 5 dicembre
16.00 (s. Petronio): s. Messa

Domenica 6 dicembre – san Nicola di Bari, compatrono della parrocchia
9.00 (Gesù Povero): s. Messa
11.00 (s. Petronio): s. Messa

lunedì 7 dicembre, s. Ambrogio
18.10 (s. Petronio): s. Messa (non è prefestiva)

martedì 8 dicembre
solennità della Immacolata Concezione della B.V. Maria

9.00 (Gesù Povero): s. Messa
11.00 (s. Petronio): s. Messa

Calendario della parrocchia di Funo
dal 21 al 29 novembre 2020

parrocchia: 051.86.15.05, 333.522.79.08
diacono: 328.836.78.60;
mail: parrocchiadifuno@virgilio.it; news:
BLOG: https://newsparrocchiafuno.wordpress.com
www.upcm.it al link: parrocchia di FUNO
scuola dell’infanzia don f. Pasti”
con sezione Primavera: tel. 051.86.26.79,
mail: scuoladonpasti@gmail.com ;
pec@pec.scuoladonpastifuno.it

solennità di N. S. GESÙ CRISTO RE DELL’UNIVERSO

Preghiera universale:

1-Perché riconosciamo la bontà misericordiosa del Signore che ci avvolge di tanta sua presenza, perché anche noi possiamo poi essere riconosciuti da Lui,

2-Perché ogni persona abbia cibi gustosi e nutrienti, un domicilio accogliente e degli abiti decorosi, sia sana nel corpo e nello spirito,

3-Perché apriamo la mente e il cuore, per potere vedere il Signore là, dove gli occhi della carne vedono persone improponibili,

4-Perché il Vangelo di Matteo -il Vangelo della Chiesa- in quest’anno abbia aiutato la nostra parrocchia

sabato 21 novembre
16.00 (s. Petronio): s. Messa (deff. famm. Malossi e Baldi)

Domenica 22 novembre
9.00 (Gesù Povero): s. Messa
11.00 (s. Petronio): s. Messa e Te Deum di ringraziamento per l’Anno trascorso

lunedì 23 novembre
18.10 (s. Petronio): s. Messa
20.45: INCONTRO PARROCCHIALE

martedì 24 novembre, Ss. Martiri Vietnamiti
18.10 (s. Petronio): s. Messa

mercoledì 25 novembre
14.30: confezionamento di materiale per autofinanziamento,
18.10 (s. Petronio): s. Messa

giovedì 26 novembre
14.30: confezionamento di materiale per autofinanziamento
20.00 (Gesù Povero): s. Messa

venerdì 27 novembre
18.10 (s. Petronio): s. Messa

1° Domenica dell’Anno liturgico – 1° Domenica di Avvento

Oggi entra nell’uso la nuova Edizione del Messale
(quella colle nuove traduzioni del Gloria e del Padre nostro, tanto per intenderci)

sabato 28 novembre
16.00 (s. Petronio): s. Messa (deff. famm. Malossi e Baldi)

Domenica 29 novembre
9.00 (Gesù Povero): s. Messa
11.00 (s. Petronio): s. Messa

Calendario della parrocchia
(orgogliosamente tridentina) di Funo
dal 14 al 23 novembre 2020

parrocchia: 051.86.15.05, 333.522.79.08,
diacono: 328.836.78.60;
mail: parrocchiadifuno@virgilio.it; news:
BLOG: https://newsparrocchiafuno.wordpress.com
www.upcm.it al link: parrocchia di FUNO
scuola dell’infanzia don f. Pasti”
con sezione Primavera: tel. 051.86.26.79,
mail: scuoladonpasti@gmail.com ;
pec@pec.scuoladonpastifuno.it

Canti escatologici per le ultime Domeniche dell’Anno liturgico
e per la prima parte del Tempo di Avvento
(da conservare)

Canto per Cristo

Alleluia, Alleluia, Alleluia, Alleluia, Alleluia, (2 volte)

Canto per Cristo che mi libererà quando verrà nella gloria,
quando la vita con lui rinascerà, alleluia, alleluia! Rit.

Canto per Cristo: in lui rifiorirà ogni speranza perduta,
ogni creatura con lui rinascerà, alleluia, alleluia! Rit.

Canto per Cristo: un giorno tornerà! Festa per tutti gli amici,
festa di un mondo che più non morirà, alleluia, alleluia! Rit.

Nella notte o Dio noi veglieremo

Nella notte o Dio noi veglieremo
con le lampade vestiti a festa
presto arriverai e sarà giorno

Rallegratevi in attesa del Signore
improvvisa giungerà la sua voce
quando Lui verrà sarete pronti
e vi chiamerà amici per sempre

Raccogliete per il giorno della vita
dove tutto sarà giovane in eterno
quando Lui verrà sarete pronti
e vi chiamerà amici per sempre

Tu quando Verrai

Tu quando verrai, Signore Gesù,
quel giorno sarai un sole per noi.
Un libero canto da noi nascerà
e come una danza il cielo sarà.

Tu quando verrai, Signore Gesù,
insieme vorrai far festa con noi.
E senza tramonto la festa sarà,
perché finalmente saremo con Te.

Tu quando verrai, Signore Gesù,
per sempre dirai: “Gioite con me!”.
Noi ora sappiamo che il Regno verrà:
nel breve passaggio viviamo di te.

Nel libro dei canti, e che quindi conoscete, si trovano:

Camminiamo incontro al Signore (pag. 32),

Cieli e terra nuova (pag. 14)

Ora è tempo di gioia (pag. 21)

Svegliati Sion (pag. 38, che può essere adatta anche per la seconda parte dell’Avvento)

Per la seconda parte dell’Avvento e per 4° Domenica di Avvento:
Innalzate nei cieli lo sguardo (pag. 8)
e canti Mariani

33° Domenica del Tempo Ordinario

“Come vorrei una Chiesa povera per i poveri(Francesco)

Nozze di Francesco con Madonna Povertàimage001

(Basilica di Assisi, particolare).

Notare la somiglianza della veste
di Povertà con i paramenti di quel pavone del vostro parroco

Preghiera universale:

1-Perché la veste di Cristo, che è la Chiesa povera, rifulga di varie bellezze,

2-Perché ogni persona consideri le altre come tesori originali, capolavori unici, e quindi indispensabili anche per la propria personale realizzazione,

3-Perché chi vede disconosciuti i propri talenti, raddoppi l’impegno e la fantasia,

4-Perché la Parrocchia sia una allegra, caotica e spumeggiante fucina di idee, esperimenti e tentativi

sabato 14 novembre
16.00 (s. Petronio): s. Messa (deff. famm. Malossi e Baldi; deff. famm. di Anna)

Domenica 15 novembre
9.00 (Gesù Povero): s. Messa (deff. Arturo, Carmine e Maria Zanin)
11.00 (s. Petronio): s. Messa

lunedì 16novembre, b. Ludovico Morbioli,
18.10 (s. Petronio): s. Messa

martedì 17 novembre,
18.10 (s. Petronio): s. Messa (def. don Francesco)

mercoledì 18 novembre,
Dedicazione delle Basiliche dei santi Pietro e Paolo
14.30: confezionamento di materiale per autofinanziamento
18.10 (s. Petronio): s. Messa

giovedì 19 novembre,
14.30: confezionamento di materiale per autofinanziamento
20.00 (Gesù Povero): s. Messa

venerdì 20 novembre
18.10 (s. Petronio): s. Messa

solennità di N. S. GESù CRISTO RE DELL’UNIVERSO

sabato 21 novembre
16.00 (s. Petronio): s. Messa (deff. famm. Malossi e Baldi)

Domenica 22 novembre
9.00 (Gesù Povero): s. Messa (deff. Arturo, Carmine e Maria Zanin)
11.00 (s. Petronio): s. Messa e Te Deum di ringraziamento per l’Anno trascorso

lunedì 23novembre
18.10 (s. Petronio): s. Messa
20.45: INCONTRO PARROCCHIALE (c’è anche da ricostituire il C.P.A.E.)